Installare i driver su Windows

Avete appena formattato il computer e adesso volete installare i driver per completare l’opera? Bene questo è l’articolo che fà per voi.

Ricordo parecchi anni fa, quando per installare i driver bisognava prima verificare le caratteristiche e i nomi dell’hardware con cui girava il sistema operativo e poi andarli a scaricare dai siti delle case costruttrici. Bene quei tempi sono ormai lontani perché esistono dei software ad hoc per ovviare a queste problematiche in maniera molto veloce.

installare i driver
installare i driver

Perché è necessario installare i driver su Windows?

La questione è molto semplice. Ogni componente hardware, come ad esempio la scheda video, richiede un software specifico per girare. Questo programma è una specie di software pilota, cioè un software che si occupa di pilotare gli “ingranaggi” della scheda video ad esempio. Se non installiamo i driver, Windows o Linux, installeranno dei driver generici, validi per molti tipi di schede video, e quindi non si avrà la possibilità di sfruttare al massimo le caratteristiche per cui la scheda video è stata fatta: l’accelerazione video ne è un esempio. Questo vale naturalmente per ogni tipo di dispositivo a disposizione: scheda video, chipset, usb, scheda madre, scheda audio, ecc..

Quando è necessario installare i driver?

In verità non sempre. Io ad esempio, dopo la formattazione, i driver della scheda video li installo sempre e comunque, in modo tale da avere quelli proprietari, cioè quelli della casa di produzione.

Vediamo quando è necessario installarli.

Su Windows 7 andate su Start, cliccate col tasto destro su Computer e successivamente su Proprietà. Adesso cliccate su Impostazioni Avanzate di Sistema e dopo, nella sezione Hardware, cliccate su Gestione Dispositivi.

Vi troverete davanti alla seguente schermata:

controllare driver
controllare driver

Come vedete i driver sono tutti installati, ma se una di queste voci risulta segnata con un’icona gialla e un punto interrogativo ciò significa che i driver non sono installati e bisogna installarli.

Come scoprire il nome della scheda hardware di cui cercate i driver?

Esistono dei software appropriati per fare questo. Questi scansionano il vostro calcolatore e vi danno i nomi e le caratteristiche di ogni componente. Ce n’è sono tantissimi in circolazione, ma il migliore a mio parere è SIW. Probabilmente non più gratuito, ma troverete delle versioni un po più vecchie disponibili gratis. Questo programma è veramente ottimo, perché vi dice veramente tutto sul vostro computer.

Una volta avviato il programma andate nella sezione riguardante la scheda che abbiamo trovato nella precedente procedura (quella senza driver) e scopritene il nome. Ecco un esempio con la mia scheda video:

driver scheda video
driver scheda video

Nell’esempio sono entrato nella sezione Video del programma SIW e ho scoperto che il nome della mia scheda video è NVIDIA GeForce GT 330M.

Una volta trovato questo nome, andate su Google o sul sito della casa produttrice della scheda e cercate i driver. Molto spesso basta digitare su Google “driver NOME_SCHEDA” per trovare i driver velocemente.

Come installare i driver?

Dopo che avrete scaricato i driver dal sito della casa produttrice della vostra scheda basta installarli.

Come velocizzare al massimo questa procedura?

Avete due possibilità:

  1. – Se avete un notebook, basta annotare il nome preciso del modello del notebook e digitare su Google “driver nome_notebook”, dove in nome_notebook sostituite il nome del notebook. Oppure entrate nel sito della casa produttrice del portatile, cercate il modello e scaricate tutti i driver necessari per il vostro sistema operativo.
  2. – Se non avete il nome del computer e non sapete che hardware c’è sotto, ci sono dei programmi che fanno tutto il lavoro che dovreste fare manualmente.

Come dicevo esistono dei programmi che fanno tutto in automatico, ma era bene che io vi descrivessi la procedura soprastante perché alcune volte questi programmi possono fallire. In linea di massima è meglio utilizzare questi programmi perché velocizzano e automatizzano di molto il lavoro e sono anche abbastanza precisi.

Tra questi programmi la maggior parte sono a pagamento. Quelli gratis scaricano i driver ma in maniera molto lenta, facendovi perdere più tempo di quanto impieghereste a cercarli a mano. Io ne ho trovato uno gratuito e anche  abbastanza veloce nel download.

Il software in questione si chiama SLIM DRIVER. Basta avviarlo e fare una Scansione del sistema. Vi spunteranno una lista di drivers o di aggiornamenti ai driver. Una volta selezionata la voce driver da installare il programma la scaricherà automaticamente.

Foto in rilievo Circuit 3

4 commenti su “Installare i driver su Windows”

  1. Ciao, ho installato Slim Driver e sono riuscito ad installare gran parte dei driver dopo la formattazione. La procedura è veramente semplice e finalmente ho trovato un programma per installare driver gratuitamente in maniera veloce. Gli altri che ho provato sono veramente lenti se non compri il programma. Tuttavia nel programma mi spunta di installare driver che andando a guardare in Gestione Dispositivi di Windows sembra non ci sia la necessità di installare perché spuntano senza punto interrogativo. Cosa devo fare con questi driver, installarli ugualmente con i programma citato?
    Spero tu mi risponda, grazie

    1. Ciao, grazie della domanda. Per quanto riguarda i driver che sembrano già installati non sono altro che possibili aggiornamenti. Infatti quando hai installato Windows, si installano automaticamente dei driver generici. Tuttavia puoi scegliere di installare dei driver più specifici o di aggiornarli a una versione più recente. Installare nuovi driver comporta una maggiore stabilità del sistema certo, ma può portare anche più velocità di elaborazione infatti il software in questione sfrutterebbe al meglio l’hardware. Il mio consiglio è questo: aggiorna o installa necessariamente i driver della scheda video perché sono quelli che ti sfruttano l’accelerazione hardware, ma per gli altri driver puoi sempre scegliere tu.
      Ciao

      1. Bene farò come hai detto. In fin dei conti non penso sia necessario installarli tutti perché alcuni driver generici tipo quelli usb credo si possano lasciare come sono. Inutile essere troppo pignoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *